Quella bella sensazione prima di partire…

123 giorni
30 Agosto 2018
Un potente strumento per la nostra produttività.
15 Ottobre 2018

Quella bella sensazione prima di partire…

Quando è stata la tua ultima vacanza?

Pensa ai giorni prima della partenza. Sicuramente sono stati intensi, se non frenetici: bagagli da preparare, auto da sistemare, acquisti dell’ultimo minuto, attività urgenti da concludere, documenti da archiviare… Ma com’è stata la sensazione di avere sistemato tutto e di essere pronto a partire? Come ti sei sentito quando hai definito quello che doveva essere completato e quello che potevi rimandare? Come ti sei sentito dopo aver sistemato la scrivania e gestito i documenti che erano rimasti in sospeso per settimane?

Non possiamo “andare in vacanza” tutti i week-end, ma possiamo sperimentare quella stessa sensazione di ordine e controllo ogni settimana. In che modo? Dedicando almeno 30 minuti del nostro tempo lavorativo ad una revisione settimanale delle nostre attività.

Ecco alcune idee:

  • guarda quello che hai scritto sulla tua agenda nelle ultime due settimane: ci sono attività rimaste in sospeso? Ci sono solleciti che devo fare? Ci sono appuntamenti annullati che devo riprogrammare?
  • guarda le prossime 3-4 settimane: ci sono scadenze o incontri per cui devo prepararmi? Ci sono giorni o settimane troppo “piene”, in cui dovrei spostare qualcosa?
  • guarda la tua scrivania: ci sono documenti da archiviare che magari nascondono un promemoria di qualcosa che devi fare al più presto? Ci sono documenti che dovrei dare a qualcun’altro o a cui dovrei rispondere?
  • allo stesso modo, guarda la tua “scrivania virtuale” (il desktop), la tua casella di posta elettronica (e, magari anche le chat dell’ultima settimana su WhatsApp…!)
  • prendi in esame la tua lista di attività. Verifica se c’è qualcosa di completato e se è chiaro il prossimo passo per ogni tuo progetto. Aggiungi le “cose da fare” che sono rimaste nelle tua mente…

E’ inevitabile “perdersi qualcosa” durante gli impegni e le corse di ogni giorno. Per questo è utilissimo fermarsi periodicamente e riflettere su quello che abbiamo fatto e vogliamo fare. Prova a dedicare un po’ di tempo a questa revisione prima della fine di questa settimana. Scrivilo ora sulla tua agenda. Sono sicuro che sarà una bellissima sensazione… anche se poi non potrai andare in vacanza!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *